Wikia

Pokemon Wiki

Elenco di Pokémon

Discussione0
144pagine in
questa wiki

Elenco avrà tutti i numeri dei Pokémon di Kanto, Johto, Hoenn, Sinnoh, Fiore, Almia, Oblivia e Unima. Anche avrà i numeri dei Pokémon di Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSiver che starà come JHOTO2 per le entrate di Yanmega, Ambipom, Lickylicky, Tangrowth e di Mamoswine che passa che in Pokémon Platino il Pokédex si espande più di in Pokémon Diamante e Perla perche in Pokémon Diamante e Perla soltanto c'e 151 Pokémon e in Pokémon Platino il Pokédex ha 202 Pokémon per quello SINNOH2 in Oblivia i Pokémon stanno ripartiti (dividiti) tra i tempi Presente e Passato. In Pokémon Versione Nera 2 e Pokémon Versione Bianca 2 il Pokédex si espande più per le entrate d'alcuni Pokémon d'altre generazioni di Pokémon. Nel Pokédex di Pokémon Versione Nera e Pokémon Versione Bianca soltanto i Pokémon propri della regione Unima hanno numero propri e con i nuovi Pokémon.

Prima generazione Modifica

Vedere l'articolo individuale: Prima generazione

In questa generazione si hanno introduto 151 Pokémon dei (23% del totale), è la prima che più Pokémon nuovi Pokémon ha introduto.

La prima generazione di giochi Pokémon, talvolta chiamata la generazione cromatica per via del nome delle versioni che la compongono, è il primo insieme di giochi Pokémon mai usciti sul mercato.

Prima generazioneGenerazione cromatica
[1]
Schermata iniziale di Pokémon Blu
Debutto It/Eu 5 ottobre 1999
En 1 settembre 1998
Jp 27 ottobre 1996
Pokémon 151 (151 nuovi)
Giochi principali Rosso, Blu e Verde
Regione introdotta Kanto
Altri GDR Giallo
Giochi di lotta Stadium
Fine It/Eu 5 aprile 2001 (548 giorni)
En 14 ottobre 2000 (774 giorni)
Jp 21 novembre 1999 (1363 giorni)


Composta dalle due versioni Rossa e Verde, e in seguito dalle successive versioni Blu e Gialla in Giappone, lo sviluppo dei giochi di prima generazione iniziò addirittura nel 1990, prendendo come base un'idea (Capsule Monsters) che Satoshi Tajiri riuscì a portare al cospetto di Nintendo grazie al suo amico Shigeru Miyamoto. Lo spunto per molti degli elementi cardine della serie fu la passione adolescenziale di Tajiri per il collezionismo d'insetti; l'idea del sistema di scambio gli venne immaginando un bruco che camminava sul cavo Game Link che collegava due Game Boy.

Quando Nintendo iniziò il processo di localizzazione per l'America, tentò di mantenere il nome originale della saga ("Pocket Monsters") ma dovette fare i conti con il copyright di un altro franchise chiamato "Monsters in my Pocket": decise allora di abbreviare le due parole in "Pokémon". Il processo di localizzazione vide poi l'unione delle tre versioni giapponesi Rossa, Verde e Blu in sole due versioni occidentali, le nostrane Rossa e Blu, che presentavano la grafica migliorata di Blu ma le liste dei Pokémon incontrabili in ogni versione da Rosso e Verde. L'accoglienza per i Pokémon negli USA e in Europa fu stratosferica, grazie anche al fatto che un anime basato in parte sui giochi sbarcò oltreoceano proprio in quei giorni. Da allora, Pokémon si è imposto come un caposaldo tra i franchise Nintendo, assieme a Super Mario e a The Legend of Zelda.

In questa generazione furono rilasciati due giochi per l'allora console casalinga di Nintendo, il Nintendo 64: questi giochi focalizzavano l'attenzione sulle lotte, offrendo diverse arene e nuove modalità di lotta. Il primo di questi due giochi fu l'originale Pokémon Stadium, mai uscito dal Giappone; il titolo presentava solamente 42 degli allora 151 Pokémon esistenti e ben poche modalità di lotta. Il sequel, chiamato Pokémon Stadium 2 in Giappone e semplicemente Pokémon Stadium in Occidente, presentava caratteristiche ben più corpose rispetto al suo predecessore, come la possibilità di sfidare i Capipalestra e i Superquattro nella Rocca Capopalestra.

La trama di Kanto nei giochi di prima generazione è contemporanea con quella di Hoenn nella terza, come è possibile dedurre da alcuni indizi presenti nei giochi basati su Hoenn e soprattutto dai remake delle versioni principali di prima generazione. Le trame dei giochi di seconda e quarta generazione si svolgono tre anni dopo questa generazione, come evidenziato soprattutto nei giochi basati su Johto.

IndiceModifica

Meccaniche di giocoModifica

La prima generazione ha introdotto le meccaniche chiave di gioco, che è possibile ritrovare in tutti i giochi della Serie principale e che sono ormai considerate una sorta di "canovaccio standard". Anche se molte delle meccaniche di gioco sono state aggiunte successivamente, le seguenti sono state introdotte proprio nella prima generazione:

  • Il giocatore può avere fino a sei Pokémon in squadra, che possono essere usati per lottare contro altri Pokémon sia selvatici che allenati da altri Allenatori.
  • Il Sistema Memoria Pokémon del PC, sviluppato da Bill il Pokéfanatico, è composto da 12 box contenenti 20 Pokémon ciascuno, per un totale di 240 Pokémon depositabili quando non si ha più posto in squadra.
  • 151 specie di Pokémon, alcune delle quali legate ad altre per mezzo dell'evoluzione.
  • Un complesso sistema di lotta, che comprende:
    • Cinque statistiche (PS, Attacco, Difesa, Velocità e Speciali) per ogni Pokémon; due Pokémon della stessa specie e allo stesso livello possono avere statistiche differenti.
    • Quindici tipi elementali; ogni specie di Pokémon è di uno o due tipi.
    • 165 mosse diverse, limitate a massimo quattro per Pokémon; esse si differenziano tra loro per il tipo, la precisione e la potenza base.
  • La sfida della Lega Pokémon, che consiste nel sconfiggere gli otto Capipalestra di Kanto, ognuno in una città diversa e specializzato in un tipo elementale, per guadagnare l'accesso all'Altopiano Blu e poter quindi sfidare i Superquattro e infine il Campione entrando nella sala d'onore.
  • Un sistema di scambio e lotta tra due Game Boy usando un cavo Game Link, permettendo quindi a due giocatori di scambiare Pokémon per completare il Pokédex e di misurare la propria forza l'uno contro l'altro.

RegioniModifica

KantoModifica

[2][3]Kanto:Articolo principale: Kanto

La prima generazione introduce anche la prima regione in assoluto, la quale, sebbene non abbia ricevuto un nome ufficiale oltreoceano, è chiaramente indicata come "Kanto" nei giochi giapponesi (lo stesso nome della regione del Giappone su cui è basata). Alla regione è stato poi dato lo stesso nome ufficiale anche oltreoceano; il primo gioco in cui ve ne è menzione è Super Smash Bros., e a seguire tutti gli altri giochi della serie.

Pokémon inizialiModifica

All'inizio del gioco, il giocatore non ha nessun Pokémon e non può uscire da Biancavilla; se prova ad entrare nell'adiacente Percorso 1, il Prof. Oak lo fermerà e lo porterà nel proprio laboratorio dove avrà la possibilità di scegliere un Pokémon tra i tre presenti sulla scrivania.

I tre Pokémon iniziali della regione di Kanto sono dei tre tipi Erba, Fuoco e Acqua, uno standard che si mantiene tutt'ora nella sesta generazione. Il giocatore può scegliere fra Bulbasaur, Charmander e Squirtle; il rivale, presente anch'egli nel laboratorio di Oak, sceglierà quindi il Pokémon di tipo avvantaggiato rispetto a quello scelto dal giocatore.

La scelta del Pokémon iniziale può far variare la difficoltà relativa di alcune palestre all'inizio del gioco, ma nel lungo termine la sua influenza sulla difficoltà complessiva è minima. Bulbasaur è spesso ritenuto il Pokémon iniziale con cui è più facile superare le prime porzioni di gioco; il suo tipo Erba è superefficace contro le prime due palestre e resiste gli attacchi della terza. Il tipo Acqua di Squirtle lo aiuta allo stesso modo nella prima palestra, ma ha dei seri problemi contro la terza e la quarta; le ultime due palestre, però, soffrono particolarmente gli attacchi d'Acqua, rendendo il Pokémon Tartaghina una sorta di "via di mezzo" per quanto riguarda la difficoltà complessiva. Charmander è invece universalmente riconosciuto come il Pokémon iniziale più difficile da gestire: il suo tipo Fuoco è debole contro le prime due palestre, e in Rosso/Verde/Blu non c'è nessun Pokémon catturabile tra Biancavilla e Plumbeopoli che sia davvero efficace contro il tipo Roccia di Brock.

In Giallo, invece del trio, il giocatore riceve il tipo Elettro Pikachu. Il rivale riceverà invece un Eevee, che evolverà in una delle sue (all'epoca) tre evoluzioni a seconda dell'esito delle prime tre lotte contro il giocatore. Pikachu, come Charmander, ha parecchi problemi contro la prima palestra; in Giallo però è possibile trovare Mankey sul percorso 24 ed entrambi i Nidoran imparano ora Doppiocalcio, ed è possibile sfruttare quindi gli attacchi di tipo Lotta per avere la meglio su Brock.

CapipalestraModifica

Gli otto Capipalestra di Kanto usano differenti tipi di Pokémon, ed ognuno di loro consegnerà al giocatore una medaglia ed una MT.

Lega dell'Altopiano Blu
Capopalestra Giapponese Zona Giapponese Tipo Medaglia
[4]

Brock Brock タケシ Takeshi

Plumbeopoli

Pewter City
ニビシティ

Roccia [5]

Medaglia Sasso

[6]

Misty Misty カスミ Kasumi

Celestopoli

Cerulean City
ハナダシティ

Acqua [7]

Medaglia Cascata

[8]

Lt. Surge Lt. Surge マチス Matis

Aranciopoli

Vermilion City
クチバシティ

Elettro [9]

Medaglia Tuono

[10]

Erika Erika エリカ Erika

Azzurropoli

Celadon City
タマムシシティ

Erba [11]

Medaglia Arcobaleno

[12]

Koga Koga キョウ Kyō

Fucsiapoli

Fuchsia City
セキチクシティ

Veleno [13]

Medaglia Anima

[14]

Sabrina Sabrina ナツメ Natsume

Zafferanopoli

Saffron City
ヤマブキシティ

Psico [15]

Medaglia Palude

[16]

Blaine Blaine カツラ Katsura

Isola Cannella

Cinnabar Island
グレンじま

Fuoco [17]

Medaglia Vulcano

[18]

Giovanni Giovanni サカキ Sakaki

Smeraldopoli

Viridian City
トキワシティ

Terra [19]

Medaglia Terra

Discussioni sulla prima generazioneModifica

Quando i giochi sono stati rilasciati, nonostante le loro grafiche e i suoni mediocri rispetto ad altri giochi del tempo, erano rivoluzionari, radicando la serie Pokémon come uno dei pilastri Nintendo a fianco di Mario e Zelda.

In tutte e cinque le generazioni finora, questa serie ha continuiato ad aggiungere innovazioni, mentre affrontava gli inconvenienti e gli errori dello sviluppo. Molti degli standard del mondo Pokémon sono stati definiti nella prima generazione, tra cui le prime cinque MN, che, con l'eccezione di Flash, rimangono strumenti necessari per il completamento del gioco in tutte le generazioni.

Non solo gli aspetti di gioco sono sempre esistiti nel Mondo Pokémon ma anche la trama. Ogni regione ha sempre un Professore Pokémon con il nome di un albero che da al giocatore un Pokémon iniziale, un team malvagio che vuole conquistare il mondo, e molti altre cose che ora sono parte integrante dei giochi.

I giochi sono diventati così poplari che 8 anni dopo sono stati fatti dei remake (Rosso Fuoco e Verde Foglia), tuttavia queste versioni non sono compatibili con quelle originali.

Motivo tematico di KantoModifica

La prima generazione di giochi di Pokémon è più diretta verso la genetica e l'ingegneria. I tre Pokémon Iniziali sono tutti rettili in natura, e prendono qualche elementi dai dinosauri.Altri Pokémon nella generazione continuano questo tema. Eevee è in grado di evolversi in forme diverse a causa della sua instabilità del DNA; Voltorb è il risultato di un esperimento andato storto su una Poké Ball, Porygon è un Pokémon virtuale. Questi giochi introducono tre fossili, che possono essre risucitati in Pokémon preistorici, Aerodactyl, Kabuto e Omanyte. Mewtwo è stato creato dalla genetica. Il Leggendario dei miraggi, Mew, ha anche il DNA di tutti i Pokémon esistenti.

Bill ha inventato il sistema memoria Pokémon, e accidentalmente si è trasformato in un Pokémon. Ditto può imitare la struttura di tutti i Pokémon e rendere l'accoppiamento possibile con tutti i Pokémon allevabili dalla generazione successiva. La Master Ball può catturare tutti i Pokémon. Con questa generazione le fondamenta dei giochi Pokémon sono state fondate e le generazioni successive si sono limitate ad aggiungere.

CuriositàModifica

  • Escluse Rosso Fuoco e Verde Foglia, in quanto remake, questa generazione è l'unica finora cui le mascotte non sono Pokémon leggendari.
  • Per quanto riguarda le date di uscita, questa generazione è la più breve in Occidente, per il fatto che Rosso e Blu non sono stati rilasciati fino al 1998, mentre in Giappone sono stati rilasciati nel 1996, e i loro successori, Oro e Argento, sono stati rilasciati più vicini, nel 1999 in Giappone e nel 2000 in Nord America.
  • Essendo la prima generazione dei giochi, questa ha il maggior numero di glitch senza trucchi.
  • I Box di questa generazione lasciano più posto per Pokémon extra: Generazione dispone di più spazio extra (240 posti disponibili per 151 Pokémon), lasciando 89 posti.
  • Questa è l'unica generazione senza un personaggio giocabile femminile.

Voci correlateModifica

Generazioni
I II III IV V VI

Seconda generazione Modifica

Vedere l'articolo individuale: Seconda generazione

In questa generazione si hanno introduto 100 Pokémon dei (15% del totale), è la che meno Pokémon ha introduto

La seconda generazione è il secondo gruppo di giochi Pokémon rilasciato. Comprende le versioni Oro e Argento e Pokémon Cristallo per il Game Boy Color, e Pokémon Stadium 2 per il Nintendo 64; sono i sequel di Rosso, Verde, Blu e Giallo.

Seconda generazioneGenerazione metallica
[20]
Schermata iniziale di Pokémon Argento
Debutto It/Eu 6 aprile 2001
En 15 ottobre 2000
Jp 21 novembre 1999
Pokémon 251 (102 nuovi)
Giochi principali Oro, Argento e Cristallo
Regione introdotta Johto
Giochi di lotta Stadium 2
Fine It/Eu 24 luglio 2003 (839 giorni)
En 19 marzo 2003 (885 giorni)
Jp 21 novembre 2002 (1096 giorni)


Questa generazione inizio la fase di espansione dei giochi Pokémon, introducendo 100 nuovi Pokémon non ottenibili nella prima generazione. Una buona parte sono evoluzioni o pre-evoluzioni dei Pokémon precedenti.

Il primo indizio di questa nuova generazione si può trovare nel primo episodio dell'anime. Un Pokémon misterioso appare ad Ash dopo che il suo Pikachu lo aveva salvato da uno stormo di Spearow, tuttavia il suo Pokédex non lo può identificare. Questo magnifico uccello dorato si rivelerà essere la mascotte di Pokémon Oro molti anni dopo. I giochi, all'inizio chiamati Pocket Monsters 2, dovevano uscire nel 1997, ma sono slittati fino al 1999 con l'intenzione di lavorarci sul Game Boy Color.

Dettagli nella seconda e quarta generazione rivelano che gli eventi di esse accadono tre anni dopo alle altre due generazioni terza e prima, anche esse contemporanee.

IndiceModifica

Miglioramenti nel sistema di giocoModifica

Aggiunte maggiori includono:

  • L'introduzione di 100 nuovi Pokémon, portando il totale a 251. Molti di loro sono evoluzioni o pre-evoluzioni di Pokémon della prima generazione.
  • L'ntroduzione di 86 nuove mosse, portando il totale a 251.
  • L'aggiunta di due tipi, Buio e Acciaio, per bilanciare i tipi Psico e Lotta.
  • Una nuova regione da esplorare, Johto, in aggiunta a Kanto.
  • Il sesso per i Pokémon, aprendo la possibilità dell' accoppiamento con gli stessi Gruppi Uova per far nascere delle Uova.
  • Due Box extra nel PC, aumentandone lo spazio a 280.
  • Un nuovo giocatore, Armonio.
  • Un orologio in-game che permette l'introduzione di eventi basati sul tempo e i giorni della settimana.
  • Sette nuove Poké Ball fatte dalle Ghicocche.
  • I Pokémon cromatici.
  • La felicità introdotta in Pokémon Giallo è stata resa più funzionale.
  • I Pokémon possono ora tenere uno strumento per utilizzarlo in lotta.
  • Un virus speciale che aumenta le statistiche del Pokémon affetto.


Maggiori cambiamenti dalla prima generazione includono:

Tipo della mossa Tipo del bersaglio Prima generazione Seconda generazione
 Coleottero   Veleno  Superefficace Non molto efficace
 Coleottero   Spettro  Effetto normale Non molto efficace
 Veleno   Coleottero  Superefficace Effetto normale
 Spettro   Psico  Non ha effetto Superefficace
 Ghiaccio   Fuoco  Effetto normale Non molto efficace


Altri cambiamenti in Pokémon Cristallo includono:

  • Un giocatore femmina come alternativa ad Armonio, Kris.
  • Animazioni degli sprite frontali dei Pokémon quando appaiono/escono dalle Poké Ball.

RegioniModifica

JohtoModifica

[21][22]Johto:Articolo principale: Johto

La seconda generazione introduce Johto, localizzata ad ovest di Kanto: è una regione molto più rurale di Kanto. Il mare è a sud e le montagne a nord

Pokémon InizialiModifica

Gli starter seguono la tradizione Erba-Fuoco-Acqua come Kanto, anche se non sono uguali: Professor Elm darà al giocatore uno tra Chikorita, Cyndaquil, o Totodile al giocatore come protezione per arrivare alla casa di Mr.Pokémon nel Percorso 30.

A differenza delle altre generazioni dove la prima palestra è forte contro il tipo Fuoco e debole al tipo Erba, in questa generazione la prima palestra è forte contro il tipo Erba e neutrale contro gli altri due.

CapipalestraModifica

I Capipalestra di Johto si specializzano in tipi diversi di quelli di Kanto, e come sempre danno al giocatore una medaglia e una MT.

Lega di Johto
Capopalestra Giapponese Zona Giapponese Tipo Medaglia
[23]

Valerio Falkner ハヤト Hayato

Violapoli

Kikyō City
キキョウシティ

Volante [24]

Medaglia Zefiro

[25]

Raffaello Bugsy ツクシ Tsukushi

Azalina

Hiwada Town
ヒワダタウン

Coleottero [26]

Medaglia Alveare

[27]

Chiara Whitney アカネ Akane

Fiordoropoli

Kogane City
コガネシティ

Normale [28]

Medaglia Piana

[29]

Angelo Morty マツバ Matsuba

Amarantopoli

Enju City
エンジュシティ

Spettro [30]

Medaglia Nebbia

[31]

Furio Chuck シジマ Shijima

Fiorlisopoli

Tanba City
タンバシティ

Lotta [32]

Medaglia Tempesta

[33]

Jasmine Jasmine ミカン Mikan

Olivinopoli

Asagi City
アサギシティ

Acciaio [34]

Medaglia Minerale

[35]

Alfredo Pryce ヤナギ Yanagi

Mogania

Chōji Town
チョウジタウン

Ghiaccio [36]

Medaglia Gelo

[37]

Sandra Clair イブキ Ibuki

Ebanopoli

Fusube City
フスベシティ

Drago [38]

Medaglia Levante



KantoModifica

[39][40]Kanto:Articolo principale: Kanto

Una volta completata la storia principale viene reso possibile andare a Kanto per vincere le sue medaglie e notare i cambiamenti avvenuti nel corso di tre anni.

CapipalestraModifica

A differenza della prima generazione, i Capipalestra non danno MT tranne Nina e Erika.

Lega dell'Altopiano Blu
Capopalestra Giapponese Zona Giapponese Tipo Medaglia
[41]

Brock Brock タケシ Takeshi

Plumbeopoli

Pewter City
ニビシティ

Roccia [42]

Medaglia Sasso

[43]

Misty Misty カスミ Kasumi

Celestopoli

Cerulean City
ハナダシティ

Acqua [44]

Medaglia Cascata

[45]

Lt. Surge Lt. Surge マチス Matis

Aranciopoli

Vermilion City
クチバシティ

Elettro [46]

Medaglia Tuono

[47]

Erika Erika エリカ Erika

Azzurropoli

Celadon City
タマムシシティ

Erba [48]

Medaglia Arcobaleno

[49]

Nina Janine アンズ Anzu

Fucsiapoli

Fuchsia City
セキチクシティ

Veleno [50]

Medaglia Anima

[51]

Sabrina Sabrina ナツメ Natsume

Zafferanopoli

Saffron City
ヤマブキシティ

Psico [52]

Medaglia Palude

[53]

Blaine Blaine カツラ Katsura

Isole Spumarine

Seafoam Islands
ふたごじま

Fuoco [54]

Medaglia Vulcano

[55]

Blu Blue グリーン Green

Smeraldopoli

Viridian City
トキワシティ

Vario [56]

Medaglia Terra

Discussioni sulla seconda generazioneModifica

Oro e Argento sono i giochi più aspettati della storia Pokémon, per le innovazioni introdotte nella serie. Pokémon Cristallo, uscito più tardi delle altre due versioni, inziò a focalizzare la serie sui Pokémon Leggendari della regione dove sono ambientati, portandoli dentro le trame dei giochi. A causa di questi miglioramenti, la seconda generazione è quella più acclamata dai fan. Diversamente dai giochi futuri, questa generazione è stata concepita come sequel dei vecchi giochi, e per questo è stata molto criticata.

Come i giochi di prima generazione, anche la seconda generazione è stata "rinfrescata" da Oro HeartGold e Argento SoulSilver, remake di Oro e Argento.

Motivo tematico di JohtoModifica

La seconda generazione risulta essere più rivolta alla mitologia delle altre. Tutti i Pokémon inziali non acquistano un secondo tipo, come almeno uno di ogni generazione fa (ad esempio Bulbasaur è già Erba/Veleno senza evoluzioni e Tepig acquista il tipo Lotta quando si evolve in Pignite), rimanendo nel tema Acqua > Erba > Fuoco come tutti i Pokémon iniziali di ogni regione.

La seconda generazione è stata la prima a mettere enfasi sui Pokémon leggendari facendoli diventare delle leggende, un contrasto forte con Mewtwo e gli uccelli leggendari. Amarantopoli è quella più in evidenza dato che è la casa delle leggende su Ho-Oh, le Bestie leggendarie e la loro casa. In Cristallo Suicune, a differenza degli altri due era inevitabile per finire il gioco, così come per Lugia e Ho-Oh nei remake. Persino l'incatturabile Celebi era riferito come il "Guardiano delle Foreste".

Le Kimono Girl rievocano le leggende Pokémon con la danza e le lotte. Inoltre gli edifici sia di Violapoli che di Amarantopoli stessa sono strutture più vecchi. Il giocatore deve viaggiare tra Johto e Kanto, battere i nuovi Superquattro, 16 Capipalestra e il Maestro Pokémon Rosso., dopo aver sconfitto il nuovo rivitalizzato Team Rocket che cercava il capo perduto. La seconda generazione ha espanso i metodi di evoluzione con lo scambio tenendo un oggetto e l'accoppiamento per ottenere pre-evoluzioni di Pokémon. Franz offriva ala giocatore un modo più tradizionale di costruire Poké Ball, superiori rispetto a quelle di Kanto. Johto è fisicamente connessa a Kanto e questi giochi hanno rafforzato il legame.

CuriositàModifica

  • La seconda generazione è la più piccola in assoluto con solo sette giochi di cui tre della serie principale.
    • Inoltre ha introdotto il minor numero di Pokémon alla serie, soltanto 100.
  • La seconda generazione è l'unica dove:
    • I Pokémon Iniziali tengono uno strumento e non acquistano nessun secondo tipo durante l'evoluzione.
    • Il numero di mosse è uguale al numero di Pokémon (251)
  • Ogni Pokémon ha uno sprite diverso per ogni gioco, tranne gli Unown e pochi altri.
    • Non è possibile trovare nessun fossile, tuttavia Aerodactyl può essere ottenuto con uno scambio in-game.
    • Il Pseudo-leggendario di questa regione non è di tipo Drago.
    • Non è stata introdotta una famiglia evolutiva a due stadi con le sembianze di un gatto.
    • Il Pokédex della regione non può essere completato senza l'ausilio della prima generazione.
    • Rimane meno spazio nei Box PC per accumulare Pokémon se tutte le specie (251) sono catturate su 280 posti.
  • In termini di date di uscita, la seconda generazione è la più piccola in Giappone (esattamente tre anni), mentre le altre regioni hanno aspettato quasi quattro anni prima che partisse la generazione successiva.

Voci correlateModifica

Generazioni
I II III IV V VI

Terza generazione Modifica

Vedere l'articolo individuale: Terza generazione e per vedere l'un altro articolo individuale: Direttorio Ranger di Fiore

In questa generazione si hanno introduto 135 Pokémon dei (21% del totale), è la terza che più Pokémon nuovi ha introduto

Numero Pokémon Tipo1 Tipo2 KANTO JOHTO JOH2 HOE SIN SIN2 UNI2 FIORE ALMIA OBLI OBLI2

Quarta generazione Modifica

Vedere l'articolo individuale: Quarta generazione e per vedere altri articoli: Direttorio Ranger di Almia e Direttorio Ranger di Oblivia

In questa generazione si hanno introduto 107 Pokémon dei (17% del totale), è la quarta che più Pokémon nuovi ha introduto

Numero Pokémon Tipo1 Tipo2 KANTO JOHTO JOH2 HOE SIN SIN2 UNI2 FIORE ALMIA OBLI OBLI2

Quinta generazione Modifica

Vedere l'articolo individuale: Quinta generazione

In questa generazione si hanno introduto 156 Pokémon (24% del totale), è la quinta que più Pokémon nuovi ha introduto

Numero Pokémon Tipo1 Tipo2 UNIMA UNIMA2

Sesta generazione Modifica

La sesta generazione è il sesto capitolo della serie Pokémon ed è detta "Generazione Genetica" in quanto i titoli dei primi due giochi corrispondono agli omonimi cromosomi ed inoltre nei loghi ufficiali giapponesi appare un filamento di DNA.

Sesta generazioneGenerazione genetica
[57]
Loghi di Pokémon X e Y
Debutto It/Eu 12 ottobre 2013
En 12 ottobre 2013
Jp 12 ottobre 2013
Pokémon Sconosciuti (37 nuovi)
Giochi principali X e Y
Regione introdotta Kalos
Durata It/Eu -29 giorni
En/Us -29 giorni
Jp -29 giorni

È stata annunciata in tutto il mondo l'8 gennaio 2013 durante il Pokémon Direct dal presidente Nintendo Satoru Iwata.

Come nelle generazioni precedenti, i primi giochi, Pokémon X e Y, saranno rilasciati in coppia.

Pokémon X e Y, essendo progettati per Nintendo 3DS, per la prima volta presentano una grafica completamente in 3D ed è prevista la distribuzione in tutto il mondo nello stesso giorno.

Inoltre in questa generazione i Pokémon delle precedenti generazioni avranno delle nuove forme note come "megaevoluzioni" che oltre a cambiare le loro abilità, aumenteranno anche le statistiche e avvolte cambierà il tipo, altezza e/o peso.

IndiceModifica

RegioneModifica

La nuova regione si chiamerà Kalos e finora sono state rivelate le seguenti città: Borgo Bozzetto (la località nativa del giocatore), Novartopoli (la città della capopalestra Violetta), Yantaropoli (la città della capopalestra Ornella e della Torre Maestra) e Luminopoli dove è presente un'alta struttura molto somigliante alla Torre Eiffel visibile nel video di presentazione. Si pensa che possa essere ispirata all'Europa anche se Junichi Masuda afferma che ha cominciato a pensare alla regione di Kalos dopo aver fatto un viaggio in Francia: non a caso la posizione di Luminopoli (e quindi della torre) corrisponde perfettamente a quella di Parigi e c'è persino un fiume che l'attraversa che corrisponde sicuramente alla Senna.

Pokémon inizialiModifica

Gli starter della sesta generazione, come nelle generazioni precedenti, mantengono il trio Erba (Chespin), Fuoco (Fennekin) e Acqua (Froakie).

CuriositàModifica

  • La sesta generazione è la seconda che introduce forme alternative per Pokémon delle generazioni precenti, la prima è la terza che aveva introdotto due nuove forme per Unown.
    • Tuttavia la sesta è la prima che introduce forme alternative per più Pokémon delle generazioni precedenti.

Collegamenti esterniModifica

Sito Ufficiale di Pokémon X e Y

Generazioni
I II III IV V VI