Fandom

Pokemon Wiki

Pokémon Versione Rosso e Pokémon Versione Blu

150pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Pokémon Versione Rosso e Pokémon Versione Blu

Pokémon Blu.jpg


Pokémon Rosso.jpg

Informazioni Generali
Console: Game Boy
Genere: GDR
Giocatori: 1
Pubblicato da: Nintendo
Sviluppato da: GAME FREAK inc.
PEGI: Pegi 3.svg.png
Date le Vendite
Giappone: 27.02.1996
15.10.1996
America: 29.09.1998
Europa: 01.10.1999
Australia: 01.11.1998
Web
Giappone: Jp
Italia: EUR
America: USA

Pokémon Rosso (ポケットモンスター 赤 Poketto Monsutā Aka e Pokémon Blu (ポケットモンスター 青 Poketto Monsutā Ao, sono i primi due videogiochi per Game Boy della serie Pokémon. Pur essendo due videogiochi indipendenti presentano la medesima storia. L'unica differenza riguarda le specie di Pokémon selvatiche presenti nei titoli. I due giochi possono essere giocati e completati indipendentemente, ma per collezionare tutti i Pokémon è indispensabile collegarsi ad un altro Game Boy in cui è stato avviato il gioco complementare e scambiare i Pokémon assenti.

Le due versioni sono uscite in Europa nel 1999 per Game Boy introducendo la prima generazione di Pokémon, composta da 151 esemplari. Lo scopo finale del gioco è diventare il "migliore allenatore di tutti i tempi". Per far ciò è necessario diventare Campione della Lega Pokémon e catturare tutti i Pokémon per completare il Pokédex. Nel corso del gioco il protagonista deve quindi allenare i suoi Pokémon (potendone portare al massimo 6 per volta), catturando Pokémon selvatici e sfidando altri allenatori presenti nel corso dell'avventura.

Pokémon Rosso è la traduzione dell'omonimo videogioco giapponese, mentre Blu è una versione modificata basata sullo stesso motore di Rosso in modo da comprendere alcuni Pokémon presenti in Pokémon Verde (ポケットモンスター 緑), distribuito solamente in Giappone con la copertina raffigurante un Venusaur. In quest'ultimo titolo è possibile catturare gli stessi Pokémon presenti in Blu. Le sprite in Pokémon Verde (e nella versione giapponese di Pokémon Rosso) sono di qualità inferiore rispetto a quelle presenti in Pokémon Rosso e Blu.

Nel 2004 la Nintendo ha pubblicato Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia per Game Boy Advance. I due titoli sono enhanced remake dei titoli per Game Boy. Nonostante la trama sia identica, i videogiochi presentano, tra le altre novità, anche i Pokémon della seconda e terza generazione.

TramaModifica

L'intero gioco è ambientato in una regione fittizia denominata Kanto. Il protagonista è un ragazzo di dieci anni, Rosso, abitante di Biancavilla, città da cui inizia il gioco. Il sogno del protagonista è quello diventare un grande allenatore di Pokémon.

Recandosi dal Professor Oak, vicino di casa del protagonista, è possibile ottenere il primo Pokémon (Bulbasaur, Squirtle o Charmander). L'avversario del protagonista e nipote del Professor Oak, Blu, sceglierà il Pokémon avvantaggiato rispetto a quello del giocatore. Nel corso del gioco il rivale apparirà svariate volte (fino al termine del gioco) per mettere alla prova la forza della tua squadra.

Oltre alle sfide con Blu sono presenti 8 palestre, che servono ad ottenere un numero eguale di medaglie, che permettono di proseguire il gioco. Nel corso del viaggio saranno presenti altri allenatori (spesso specializzati in un tipo di Pokémon), che permetteranno al giocatore di allenarsi con le sfide, e molti Pokémon selvatici, da catturare e allenare o semplicemente da sconfiggere. È possibile fuggire dagli incontri solo quando s'incontrano Pokémon selvatici.

Al termine del gioco sono presenti Superquattro e un Campione. Sconfitti questi il gioco termina.

Per completare il gioco, il giocatore deve catturare tutti i 150 Pokémon presenti nel gioco (compreso Mewtwo). Quando avrà il Pokédex pieno, potrà ritirare un diploma nella sede della Game Freak, situata ad Azzurropoli. Anche se è presente nel gioco, non sarà necessario ottenere un Mew per terminare il videogioco.

==Pokémon leggendari==.

Tra i 150 Pokémon catturabili ne esistono alcuni molto rari denominati Pokémon leggendari. Catturabili una sola volta nel corso del gioco, hanno un livello molto alto e statistiche molto elevate. Nei due titoli sono presenti Articuno (catturabile nelle Isole Spumarine), Zapdos (nella Centrale elettrica), Moltres (lungo la Via Vittoria) e Mewtwo (presente nella Grotta Ignota al termine del gioco). Nel gioco inoltre è stato inserito il Pokémon Mew ottenibile tramite un bug del videogioco.

Pokémon esclusiviModifica

Pokémon Versione RossoModifica

Ekans/ Arbok/ Growlithe/ Arcanine/ Oddish/ Gloom/ Vileplume/ Mankey

Pokémon Versione BluModifica

Sandshrew/ Sandslash/ Vulpix/ Ninetales/ Bellsprout/ Weepinbell/ Victreebel/ Meowth
Smallwikipedialogo.png This page uses content from Wikipedia. The original article was at Pokémon Versione Rosso e Pokémon Versione Blu. The list of authors can be seen in the page history. As with Pokemon Wiki, the text of Wikipedia is available under the GNU Free Documentation License.


Inoltre su Fandom

Wiki a caso